Elena Santarelli: “Ecco come ho scoperto che mio figlio non stava bene”

Da quando qualche settimana fa aveva scritto su Instagram che suo figlio non stava bene, tante sono state le manifestazioni di affetto e solidarietà per Elena Santarelli.

E lei ha ricambiato il calore umano dei suoi followers rispondendo ad una mamma che, preoccupata che possa accadere un dramma simile anche a lei, ha chiesto alla bella attrice e modella “Come ti sei resa conto che il tuo bambino aveva qualcosa che non andava?”.

La Santarelli, che conosce bene l’ansia di un genitore in quei momenti, non ha lasciato cadere la cosa e ha subito risposto.
Istinto materno e fortuna, chiamiamola così, di avere dei dottori esperti e scrupolosi… bisogna ascoltare il bambino, nel senso che una mamma sa quando sta fingendo e non bisogna fare finta di niente, perché uno più uno porta a due”.

Elena Santarelli ha due figli, Giacomo di 8 e Greta che a marzo compirà due anni, entrambi avuti dal marito ex calciatore Bernardo Corradi.

Lo scorso dicembre aveva pubblicato su instagram un post drammatico, ma al tempo stesso pieno di speranza, in cui raccontava che per lei e la sua famiglia era iniziata una battaglia.

Il 30 novembre è come se io e mio marito avessimo ricevuto un pugno nello stomaco senza preavviso, una diagnosi che un genitore non vorrebbe mai sentirsi pronunciare dai medici ma con cui abbiamo dovuto cominciare a farci l’abitudine. Non voglio entrare nei particolari ma voglio solo dire grazie a tante persone”.

https://www.instagram.com/p/Bbra8TwgxVI/?hl=it&taken-by=elenasantarelli