Eleonora Giorgi shock: “Ho 200 punti sottopelle”

Ospite di Barbara D’Urso, l’attrice ha raccontato qualche dettaglio in più in merito ai ritocchini ai quali si è sottoposta nel corso degli ultimi anni.

Non rinnega di aver fatto qualche ritocchino al viso e ne va fiera. Stiamo parlando di Eleonora Giorgi che ormai da tempo non fa più mistero di uno dei segreti della sua bellezza: il lifting.

E ne ha parlato ancora una volta ieri sera a ‘Live-Non è la D’Urso’ nel segmento di trasmissione dedicato proprio alla chirurgia estetica.

L’attrice, icona sexy del cinema degli anni Ottanta, ha confermato di aver dato un aiutino al suo viso per apparire più disteso, ma ha anche precisato che ad essere state ritoccate sono state soltanto le guance.

Mi sveglio pazza di gioia. Per questo ora – ha detto – le mie guance le chiamo ‘guance allegre’, mi danno allegria. Mi sarebbe piaciuto forse avere anche labbra più carnose, ma ho paura di come potrebbero venire e quindi ho preferito non farle toccare. Anche gli occhi, mi piacciono così come sono, vissuti, anche se ci sono le rughe intorno vanno bene così”.

E poi è arrivata una dichiarazione shock.

Credo di avere 200 punti sottopelle – ha affermato – che mi hanno messo quando mi hanno tirato su guance e collo”.

Insomma, una cosina da niente. Ma lei non ci pensa e non se ne cruccia. È felice così, a tal punto che non molto tempo durante una intervista radiofonica aveva dichiarato: “mi sento di nuovo utilizzabile anche in un certo tipo di film”.

Eleonora-Giorgi

La Giorgi, del resto, è talmente soddisfatta del risultato che si sente persino di consigliare il ricorso al ritocchino anche alle amiche e colleghe.

Sto convincendo la Bouchet a fare il lifting – ha rivelato a Barbara D’Urso in trasmissione – ma lei è restia”.

Leggi anche: Benedicta Boccoli: “Il mio cane mi ha salvata dal tumore”.

Seguici anche su Google News: