Eliana Michelazzo: “Frequento una persona, con la Perricciolo ci vedremo in tribunale”

In una intervista per ‘Novella 2000’ la Michelazzo ha raccontato la sua vita dopo il Pamela Prati gate.

Eliana Michelazzo riparte da zero. Dopo lo scandalo del Pamela Prati gate, la ex socia e amica della soubrette e della Perricciolo ha deciso di rimettere insieme i pezzi della sua vita. A partire proprio dalle questioni sentimentali.

La donna, infatti, sembrerebbe aver trovato finalmente l’amore accanto ad un uomo questa volta reale. Diversi sono gli indizi disseminati su instagram.

Ho tastato il terreno – ha dichiarato in una lunga intervista per ‘Novella 2000’ – e un bacio l’ho pure dato, anzi più baci. Mi sono lasciata andare, ma certamente mi sono riguardata tanto, non concedendomi a chiunque. Però preferisco non aggiungere altro. Sto frequentando una persona comune, lontana dal mondo dello spettacolo”.

Secondo voci di corridoio, l’uomo che ha sostituito Simone Coppi nel cuore della Michelazzo sarebbe un certo Daniele Bartolomeo, 39enne comparso in diversi scatti pubblicati dalla donna. Altro non si conosce.

Ma la ex agente ha deciso di dare una svolta anche al Prati affaire.

La Prati e la Perricciolo? Non le ho più sentite – ha raccontato – ma vedo che tutte e due stanno belle tranquille. Ben venga per loro! Non ho denunciato la Prati, ma con la Perricciolo sicuramente ci vedremo in tribunale, questo è sicuro!”.

Lo zoccolo duro, però, resta il lavoro. L’affare Prati-Caltagirone ha danneggiato seriamente la sua attività e le sue finanze ne hanno risentito parecchio.

Con il lavoro sono messa male – ha confessato – perché tutte le ragazze che lavoravano con me si sono tirate indietro e io ho avuto difficoltà a pagare determinate cose. Sto cercando di saldare i debiti con le aziende, ma è molto dura perché ci ho rimesso molti soldi in questa storia”.

Leggi anche: Caso Pamela Prati, arriva la rivelazione shock di Manuela Arcuri.

Da SaluteLab: Rimosso tumore ovarico da una paziente di 55 anni: pesava 25 chilogrammi / FOTO.