Elisa Isoardi perseguitata da uno stalker, cosa le è successo?

In passato, la conduttrice ha addirittura deciso di assoldare una guardia del corpo.

  • Elisa Isoardi è una delle naufraghe de L’Isola.
  • La conduttrice di Cuneo, che sta vivendo un momento professionale d’oro, è stata perseguitata da uno stalker.
  • Lui è stato rinviato a giudizio e rischia il processo bis.

Elisa Isoardi, attualmente a Playa Esperanza in Honduras con Vera Gemma e Myrea Stabile, ha vissuto il dramma delle persecuzioni da parte di uno stalker, che è stato ora rinviato a giudizio.

LEGGI ANCHE: AstraZeneca e l’uso preferenziale per gli over 60: c’è mancanza di coraggio

Elisa Isoardi, il dramma dello stalking

Lo stalker di Elisa Isoardi è un uomo, attualmente 60enne, di origini siciliane. Ossessionato da lei dopo averla vista in tv, per diversi anni ha speso cifre anche ingenti per farle regali e per seguirla nel corso delle trasferte di lavoro.

Una vera e propria persecuzione che ha portato l’ex conuttrice de La Prova del Cuoco ad assoldare un body guard. Nel 2018, è arrivato il divieto di avvicinamento.

La situazione penale dello stalker della ex di Salvini è peggiorata in quanto l’uomo ha iniziato a rendere la vita impossibile anche al portinaio di un condominio in Via Pinturicchio – stabile dove la Isoardi non abita ma presso il quale si era recata diverse volte –  e agli inquilini del palazzo.

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, si presentava affermando di essere il fidanzato della conduttrice 38enne e di essere passato a salutarla. Oggetto di una richiesta di rinvio a giudizio da parte della Procura di Roma, ha fatto trovare davanti alla porta di una condomina ben 17 lettere indirizzate alla Isoardi. L’uomo, sempre secondo quanto rivelato dall’inquilina del palazzo romano, ha addirittura suonato alla sua porta chiedendo di vedere Elisa Isoardi e presentandosi come suo fidanzato.

LEGGI ANCHE: Stalker in manette: perseguitava la ex con le pizze