Emergenza incendi in Piemonte: 20 vigili del fuoco bloccati dalle fiamme

Emergenza incendi in provincia di Torino.

Nella notte appena trascorsa – come si legge su TorinoTodayoltre 20 vigili del fuoco sono rimasti bloccati dalle fiamme nelle borgate Chiamberlando, Mompantero vecchia e Bergia di Mompantero.

I vigili non sono in pericolo di vita ma sono in corso le operazioni di salvataggio per toglierli dall’accerchiamento delle fiamme.

Si sono segnalati incendi a Bussoleno, Caprie, Cumiana, Cantalupa, Pecetto, Traversella e Locana e Perrero.

Il fumo ha raggiunto anche la cintura di Torino, dove si registrano cattivo odore e aria malsana, alimentato anche dal forte vento di queste ore che, di certo, non aiuta i soccorsi.

Secondo l’ARPA Piemonte, “è presumibile un ulteriore peggioramento delle condizioni di inquinamento atmosferico nel caso gli incendi dovessero proseguire con l’intensità attuale. Le emissioni sono accompagnate da fumi particolarmente densi che, trasportati dal vento, possono percorrere distanze significative e contribuire all’incremento delle concentrazioni di particolato pm10 e pm2,5, misurato nelle stazioni della rete regionale, sia dal punto di vista massico sia della composizione chimica”.