Emma Marrone dice addio al biondo: “I medici mi hanno sconsigliato di tingermi”

Emma spiega che dopo l’operazione non ha potuto più tingersi i capelli ma per lei è importante sapere che è ‘bionda dentro’

La brava e coraggiosa cantante Emma Marrone ritornerà a calcare il palco del Festival di Sanremo, come ospite, dopo un periodo di pausa forzata causato dalla sua malattia.

È stata lei stessa a dare appuntamento ai suoi fan per martedì 4 febbraio, comunicandolo tramite un post sul suo profilo Instagram. In tutte le edizioni del Festival, Emma ci ha deliziato con la sua voce stupenda e con il suo look sempre biondo, ma a breve probabilmente noteremo un cambiamento nel colore dei suoi capelli. La cantante durante il trattamento della malattia e quindi dopo l’intervento che ha subito all’utero, non ha più potuto nutrire la sua chioma bionda con le dovute colorazioni. Infatti, secondo quanto dichiarato dalla stessa Emma al settimanale del Corriere della Sera:

«I miei capelli non saranno più biondi. Dopo l’operazione subita, i medici mi hanno sconsigliato di tingermi. Mi sono presa la libertà di metterli a riposo, potrei anche non tornare più bionda. L’importante è sapere che sono bionda dentro».

View this post on Instagram

Ho finalmente tolto questo braccialetto ma lo conserverò per sempre,è stata dura…ma è andata! Ho bisogno del tempo necessario per recuperare le forze ma credetemi non vedo l’ora di tornare da tutti voi, e lo farò al più presto. Mando un bacio a tutte le persone che hanno avuto un pensiero per me e ringrazio per tutto l’amore che ho ricevuto e che mi ha dato la spinta a combattere con più forza e coraggio del solito. Mando un bacio molto più grande a tutte quelle persone che ancora non possono smettere di combattere: Tenete duro, io sono con voi! La serenità sta pian piano prendendo il posto della paura… Piango di gioia finalmente! Vi voglio un mondo di bene❤️ EMMA

A post shared by Emma Marrone (@real_brown) on

Purtroppo il tumore alle ovaie è ritornato dopo anni dalla prima operazione, però Emma ha superato quest’altro ostacolo con forza e coraggio. Senza farsi abbattere dal ripresentarsi della malattia, Emma ha affrontato l’ennesima operazione entrando «in sala operatoria…come una spaccona». La cantante, infatti, si è ripresa prima del previsto. Durante il percorso di guarigione Emma ha voluto condividere il suo stato sia fisico che morale con i suoi follower, dichiarando che:

«Non ho avuto timore di espormi troppo, condividendo con il pubblico la malattia: non potevo non dirlo, qualcuno aveva comprato voli e alberghi per esserci. Fosse capitato in un momento vuoto non avrei detto nulla».

Ovviamente la Marrone non nasconde che ogni qualvolta (tre mesi) deve fare le analisi, ha ancora timore che le notizie non siano positive, anche se sembra che il tumore sia stato debellato in maniera definitiva. Ma è proprio grazie alla sua determinazione e alla sua indole da combattente, con la quale ha fatto breccia nel cuore del pubblico sin dai tempi di Amici, che tornerà più in forma di prima. I fan dovranno abituarsi quindi a vedere l’amata Emma Marrone con un nuovo look, come già sperimentato nel film di Gabriele Muccino ‘Gli anni più belli’, in cui la cantante ha dovuto indossare una parrucca castana.

Emma sul set

LEGGI ANCHE: Qual è la malattia di Arisa? La confessione su Instagram