Enrico Ruggeri spaventa i fan, annullate le ultime della tappe della tournée

Enrico-Ruggeri
Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri ha annullato le ultime tappe della sua tournée.

Lo ha comunicato lo stesso cantautore: “Dopo un consulto notturno con il fido Carmelo (dottore e rocker), stamattina ero già in ospedale per altri accertamenti: niente di terribile, ma devo operarmi al più presto“.

Queste le parole pubblicate su Facebook dall’artista milanese che è stato ricoverato a causa di un edema alle corde vocali.

Il cantante ha affermato: “Vi darò altre notizie a breve, intanto mando un abbraccio a Ribera e tutti gli amici della Sicilia che mi aspettavano“.

Annullato anche il concerto che Enrico Ruggeri avrebbe dovuto tenere a Chivasso (Torino), inserito nel programma della Festa dei Nocciolini. Al suo posto ci sarà Eugenio Finardi.

Nel post pubblicato su Facebook l’ex leader dei Decibel ha raccontato di avere avvertito un forte “dolore fisico” e di avere dato tutto prima di essere costretto allo stop: “Ieri (sabato 15 settembre, n.d.r.) è stata una serata per me di un’intensità incredibile: avete cantato, avete capito. Ho dato tutto quello che avevo e sono andato oltre, ignorando raccomandazioni e dolore fisico: ieri doveva essere così!! Grazie a chi era con noi“.

Ruggeri non è certamente l’unico cantante a cui sia successo un malanno simile. La stessa sorte, in passato, è toccata anche ai colleghi Ligabue e Jovanotti.

Il post su Facebook: