Esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio, ci sono vittime

Dramma a Casalbordino, in provincia di Chieti

vigili-fuoco

C’è stata un’esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio a Casalbordino, in provincia di Chieti. Stando alle prime informazioni dei vigili del fuoco, che si trovano già sul posto, ci sarebbero vittime.

Come si apprende da Noixvoi24.it, l’esplosione è avvenuta alla Sabino Eplodenti poco prima delle 15 di oggi. Sul luogo sta arrivando il sindaco Filippo Marinucci. Interrotto il traffico nel tratto interessato dell’esplosione sulla Strsda Statale 116 per consentire le operazioni di soccorso.

Sul posto il 118, anche con l’elicottero decollato da Pescara, Vigili del Fuoco e Carabinieri.

Le vittime, come scritto su ABR24.it, sarebbero almeno tre.

Notizia in aggiornamento.