Esplosione in una pizzeria italiana ad Anversa: 14 feriti

Esplosione la notte scorsa ad Anversa, in Belgio.

Distrutta una palazzina di tre piani e gravemente danneggiati altri due edifici adiacenti.

Il bilancio momentaneo è di 2 dispersi e almeno 14 feriti, di cui 6 in gravi condizione.

Sette persone, invece, sono state estratte vive dalle macerie, tra cui un bambino.

In condizioni critiche ci sarebbe un 34enne.

Anche un cane è stato impiegato per individuare altre persone sotto le macerie.

Il crollo è avvenuto intorno alle 21.30 di ieri sera, nella zona centrale di Paardenmarkt, molto frequentata dagli studenti.

La causa dell’esplosione potrebbe essere stata la fuga di gas da una pizzeria italiana.

La Polizia ha escluso, quindi, categoricamente l’ipotesi terrorismo.