Eva Henger e lo scherzo delle “Iene”: “Mamma voglio fare la pornostar”

Foto Instagram

Martedì sera, in occasione della seconda puntata de “Le Iene”, è stato mandato in onda assistere lo scherzo organizzato ai danni di Eva Henger, la celebre ex pornostar ungherese. Sua figlia, la bellissima Mercedesz, nata dal matrimonio con Riccardo Schicchi, si è infatti prestata ad uno sketch che ha fatto reagire Eva in maniera davvero drammatica.

Tutto ha avuto inizio con una telefonata: Mercedesz, residente a Roma, ha confessato a sua madre di aver bisogno di parlarle, proponendole un incontro a Milano. Scongiurata l’ipotesi di una gravidanza e di un matrimonio, Eva Henger si è messa il cuore in pace e ha atteso il fatidico giorno. L’incontro è avvenuto in una stanza ben equipaggiata dalla troupe de Le Iene. La giovane Mercedesz ha esordito mostrando a sua madre dei brevi spezzoni di finti video porno che la vedono come protagonista. Quindi le ha spiegato di voler seguire le sue orme e diventare un’attrice di film a luci rosse.

La Henger è andata su tutte le furie, dapprima picchiando l’uomo che ha accompagnato sua figlia, e che lei credeva l’avesse convinta ad entrare nel mondo della pornografia.

Vorrai avere dei figli un giorno? Una famiglia? Come ti sei sentita tu quando a scuola ti prendevano per il c**o per tutte queste ca***te che ho fatto io? Non fare i miei sbagli. Ho dei pregi, ho fatto l’infermiera. Vai a fare la carità. Già hai fatto delle scelte di merda dopo l’Isola dei Famosi. Ma ti droghi, c***o? Ma vuoi sputt***rti?”.

Mercedesz, cercando di trattenere le risate, ha affondato ancora di più il coltello nella piaga. Ha infatti confessato a sua madre di aver avuto sempre il desiderio di girare un film pornografico assieme a lei. A questo punto Eva non ce l’ha fatta più .
La donna ha sbottato un: “Levati o ti ammazzo!”, ed è fuggita dalla casa in lacrime. Sua figlia l’ha rincorsa e, finalmente, le ha rivelato che si trattava di uno scherzo!