Fa impennata e colpisce bambino. Rischia il linciaggio dai presenti

ambulanza

ambulanza

Tragedia sfiorata a Montecosaro Scalo, nelle Marche.

Un bimbo di 4 anni è stato travolto da una moto mentre stava passeggiando con i genitori.

Il piccolo è stato ricoverato in ospedale, mentre il ragazzo, alla guida del mezzo, ha rischiato il linciaggio.

Quest’ultimo, per precauzione, è stato portato all’ospedale di Civitanova Marche.

Si tratta di un 31enne, con precedenti penali.

Indagini sono in corso per verificare se M.M. – queste le sue iniziali – era in stato di ebbrezza o sotto effetto di droga al momento dell’incidente.

La moto, inoltre, era sprovvista di copertura assicurativa.

Come si apprende da FanPage.it, secondo una prima ricostruzione, il bambino e i genitori erano fermi sul marciapiede, in attesa di attraversare la strada, quando il motociclista ha provato ad impennare, perdendo il controllo del mezzo.

La moto, di conseguenza, è scivolata verso il bordo della strada, centrando il passeggino.

Il 31enne si è alzato da terra senza ferite ma la gente ha cominciato ad inveire contro di lui.

Qualcuno, inoltre, gli avrebbe sferrato anche un pugno.

Per questo, la necessità di trasportare il motociclista in ospedale per essere visitato.