Fa troppo caldo. Rapinatore si toglie il passamontagna (e viene arrestato)

rapinatore

rapinatoreA Palermo fa troppo caldo in questi giorni, figuriamoci per chi rapina le farmacie con il passamontagna…

Già, davvero curiosa la notizia di cronaca pubblicata sull’edizione palermitana di Repubblica.

Un uomo di 39 anni, Gaetano Mirabella, non appena uscito dalla farmacia rapinata con addosso il passamontagna, si è tolto l’indumento e così si è fatto immortalare dalle telecamere della zona.

Il motivo? Faceva troppo caldo!

Tra l’altro, il bandito ha commesso un altro errore: era la terza volta che rapinava la stessa farmacia in pochi giorni (17, 26 e 29 luglio). Bottino complessivo: 550 euro.

I Falchi della Squadra Mobile sono, quindi, riusciti a risalire all’identità dell’uomo.

Il rapinatore seguiva sempre lo stesso canovaccio: “irrompeva all’interno della farmacia, passamontagna sul volto e coltello alla mano, minacciava i dipendenti e si faceva consegnare l’incasso“, si legge su Repubblica.

A tradirlo è stata la convinzione che, visto che l’ha fatta franca per due volte, nessuno lo avrebbe fermato: dopo che si è tolto il passamontagna, l’uomo è salito a bordo della propria auto, parcheggiata a pochi metri di distanza con il numero di targa ben visibile.

Un genio!