Fabrizia De Andrè: “Aiuterò Francesca e mio padre a fare pace”

La figlia di Cristiano De Andrè ha deciso di far riconciliare il padre e la sorella.

Pace fatta a metà in casa De Andrè. Papà Cristiano, come sappiamo, ha teso la mano alle figlie Fabrizia e Francesca abbandonate ancora piccole e con le quali non era mai riuscito a costruire un buon rapporto, come la dice lunga la diffida a parlare di lui e della sua famiglia arrivata alle figlie alla vigilia del loro ingresso nella casa del ‘Grande Fratello’.

Fabrizia ha accolto molto volentieri la proposta del padre di seppellire l’ascia di guerra. È stata lei stessa a raccontare come è andata dalle colonne del settimanale ‘Nuovo’.

La mia porta – ha detto – è sempre stata aperta, quindi sono contenta che lui si sia fatto avanti e che mi abbia chiamato facendomi trascorrere, insieme a mio figlio Riccardo, una splendida settimana in Sardegna. Speriamo che tra noi vada sempre meglio. Ci siamo chiariti e abbiamo vissuto momenti molto sereni. Ci siamo detti di ricominciare, di cercare di venirci incontro e di capirci. L’importante è che abbiamo parlato e che abbiamo avuto finalmente un confronto. Questa è una cosa positiva e io ne sono molto felice”.

Francesca De Andrè e il padre Christian.

Più complicato, invece, il rapporto con l’altra figlia, Francesca che ha criticato aspramente il padre per aver preferito chiederle di andarlo a trovare tramite post di facebook piuttosto che personalmente. Ma Fabrizia ha già annunciato che farà di tutto per mettere pace fra i due.

Sì, è vero che papà non l’ha chiamata – ha rivelato – e che non ha fatto nulla se non un post sulla sua pagina web. Se non dovesse accadere nulla, allora proverò io a parlare direttamente con mio padre, cercando di andare incontro alle esigenze di Francesca. Speriamo che questa estate porti di nuovo l’unità in famiglia”.

Leggi anche: Francesca De André contro l’ex Giorgio Tambellini: “Fatti curare”.