Fabrizio Frizzi, su ‘Chi’ le prime foto dopo l’ischemia

Ecco le foto che tutti abbiamo atteso di vedere: Fabrizio Frizzi in giro, con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella.

Le immagini sono state pubblicate, in esclusiva, dal settimanale Chi.

Era il 24 ottobre quando il conduttore, 59 anni, fu ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma per un’ischemia.

Il malore era avvenuto durante la registrazione di una puntata de L’Eredità.

All’inizio si pensava che le condizioni di Frizzi fossero gravi. Poi, con il passare delle ore, la rassicurazione di medici e familiari.

Le fotografie diffuse da Chi dimostrano che Fabrizio Frizzi ha ripreso con la vita di tutti i giorni, in attesa di rivederlo in TV, terminando così la ‘supplenza’ di Carlo Conti nel quiz show di Raiuno.

Su Facebook, lo stesso Frizzi aveva scritto: “Grazie a tutti per i messaggi che piano piano leggerò e che mi daranno forza per superare questa brutta avventura. Grazie anche a chi mi ha pensato con affetto senza potermi raggiungere. Prima di tutto devo ringraziare infinitamente i medici dell’Umberto 1° che mi hanno ripreso per i capelli, poi i medici del Sant’Andrea che mi hanno rimesso in piedi e rapidamente sono stati capaci di capire da cosa il guaio era stato generato. Insieme a loro devo gratitudine eterna ai loro infermieri. Naturalmente ringrazio gli amici dell’Eredità e il medico della Dear per la rapidità del soccorso… la Rai intera, il direttore generale ORFEO per la costante vicinanza. E poi il fratello Carlo Conti per tutto! E ancora GRAZIE ai miei familiari e agli amici di una vita che mi hanno supportato in maniera incredibile”.