Fabrizio Frizzi ricoverato all’Umberto I per un’ischemia

Fabrizio Frizzi

Sono momenti di paura per Fabrizio Frizzi.

Il popolare conduttore de L’Eredità, 59 anni compiuti il febbraio scorso, ha avuto un’ischemia.

Trasportato d’urgenza al Policlinico Umberto I.

Le sue condizioni sarebbero stabili e soprattutto non gravi.

Per questo motivo è stata annullata la puntata de ‘L’Eredità’ in programma per stawera, sostituita nel palinesto con una serie TV, come comunicato da Raiuno su Twitter:

Il malore è avvenuto durante la registrazione di una puntata del popolare gioco televisivo.

Il presentatore è stato trasportato d’urgenza al policlinico romano, dov’è stato subito sottoposto a una tac.

Sono in corso tutti gli accertamenti del caso.

A quanto si apprende, Frizzi sarebbe perfettamente lucido, ha parlato con i familiari e ha anche ricevuto la visita del direttore generale della Rai, Mario Orfeo.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO