Falso invalido per 12 anni ma guidava il trattore e coltivava il terreno / VIDEO

L’uomo, un siciliano di 60 anni, è accusato di truffa aggravata.

Falso invalido per 12 anni ma guidava il trattore e coltivava il terreno / VIDEO

A un allevatore siciliano di 60 anni, F.F., è stato notificato dai Carabinieri del comando provinciale di Palermo un avviso di conclusione indagini.

L’uomo è accusato di truffa aggravata: per 12 anni, infatti, avrebbe percepito la pensione di invalidità e l’accompagnamento senza averne diritto, causando così un danno all’INPS di 85mila euro.

L’allevatore, come si apprende dall’Ansa, avrebbe simulato l’inabilità lavorativa per infermità psichiatrica, per diabete, cardiopatia, poliartropatia, broncopatia, incontinenza urinaria e neoplasia al pancreas. Tutte patologie che richiedono un’assistenza continuativa e che hanno tratto in inganno anche i sanitari della commissione medica per il riconoscimento dell’invalidità civile.

L’uomo, che avrebbe ingannato la commissione dei periti, continuava a svolgere l’attività nella propria azienda agricola, coltivando ad esempio il terreno, e guidava l’auto.

Falso invalido per 12 anni ma guidava il trattore e coltivava il terreno / VIDEO

L’allevatore, come si legge su LaSicilia.it, avrebbe messo in atto “artifizi e raggiri” per “simulare” il proprio stato di malattia.

Le indagini hanno avuto inizio nel marzo del 2017 e si sono concluse dopo controlli e pedinamenti, con tanto di documentazioni filmate:

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis: