Farmaco anti cancro sbalordisce i medici, 100% di successo

Il Dostarlimab agisce contro il cancro al colon-retto

Un nuovo farmaco in fase di test per il cancro del colon-retto ha lasciato i medici sbalorditi dopo avere restituito un tasso di successo del 100% negli studi clinici.

Dostarlimab, farmaco con molecole prodotte in laboratorio che agiscono come anticorpi sostitutivi nel corpo umano, ha sopreso i ricercatori dopo che tutti i 18 partecipanti sono stati considerati in remissione un anno dopo la sperimentazione del farmaco.

I medici hanno condotto esami fisici, endoscopie, scansioni PET e scansioni MRI e non sono stati in grado di trovare alcuna traccia del cancro nei loro corpi.

Il dottor Luis A. Diaz Jr. del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York ha affermato che si è trattata della “prima volta nella storia del cancro”.

Il dr. Diaz e un team di ricercatori hanno pubblicato un articolo sulla scoperta sul New England Journal of Medicine.

I risultati stanno facendo scalpore nel mondo medico, con il dottor Alan P. Venook che ha detto al New York Times che la remissione completa in ogni singolo paziente è “inaudito”.

Il dr. Venook è uno specialista del cancro del colon-retto presso l’Università della California e non è stato coinvolto nello studio ma ha elogiato la ricerca, rimarcando che nessuno dei pazienti ha subito complicazioni significative dal farmaco.

I 18 pazienti con il cancro del retto coinvolti hanno affrontato trattamenti precedenti estenuanti, come chemioterapia, radiazioni e chirurgia invasiva che potrebbero causare disfunzioni intestinali, urinarie e persino sessuali.

Il Memorial Sloan Kettering Cancer Center e un coautore dell’articolo, l’oncologo Dr. Andrea Cercek, hanno descritto il momento in cui i pazienti hanno scoperto di essere stati liberati dal cancro: “Ci sono state molte lacrime di gioia”, ha detto al New York Times.

LEGGI ANCHE: Le migliori tecniche per fare la cacca al lavoro senza imbarazzo.