“Fatemi uscire da qui, c’è buio”: nonno ‘parla’ dalla sua bara durante il funerale

Un irlandese ha fatto ridere tutti durante l’ultimo saluto dei suoi familiari e amici.

Un irlandese ha esaudito da morto un desiderio davvero curioso: far ridere i suoi cari anche al suo funerale.

Shay Bradley ha pianificato, infatti, uno scherzo prima di morire nel tentativo di dare ai partecipanti alle sue esequie un modo per ridere.

Ebbene, quanto escogitato dal nonno di otto nipoti è diventato virale dopo che il video catturato in un cimitero di Dublino ha cominciato a fare il giro del mondo.

La clip, infatti, mostra un gruppo persone in lutto riunite attorno alla tomba aperta di Shay che applaudono durante il suo della cornamusa. All’improvviso, però, la musica si ferma e si sente un uomo che dice ‘ciao’ e ‘bussa’ su ciò che sembra l’interno di una bara, come riportato da Dublin Live.

La famiglia e gli amici scioccati hanno cominciato a guardarsi attorno mentre Shay diceva “Fatemi uscire” tramite un messaggio preregistrato.

Shay Bradley

Le loro lacrime si sono trasformate presto in risate quando Shay ha esclamato: “C’è buio qui dentro“.

E ancora. “Fatemi uscire. Posso sentirvi! Quello che sento è un prete? Sono nella scatola. Non riuscite a sentirmi?

Shay ha poi terminato lo scherzo con una serenata poco prima della fine del video. La figlia Andrea ha condiviso su Facebook il video con queste parole: “ll desiderio di mio padre morente, sempre burlone… ci hai fatto ridere tutti proprio quando ne avevamo bisogno! Ti amerò per sempre“.

L’ultimo saluto a Shay è avvenuto venerdì scorso, 11 ottobre, prima di essere portato in chiesa e poi seppellito al cimitero di Bohernabreena.

Shay era sposato con Anna con cui ha dato alla luce Jonathan, Susanne, James e Andrea da cui sono nati ben otto nipoti.

IL VIDEO:

Leggi anche: Totti e Fedez nel cast di una serie su Amazon.

Da SaluteLab: 6 errori che commettiamo quando vogliamo perdere peso.