Festival di Sanremo 2021, c’è il primo caso di cantante positivo al coronavirus

Si tratta di Moreno Conficconi degli Extraliscio.

Primo caso di cantante positivo al Covid-19 al Festival di Sanremo 2021, a meno di due settimane dall’inizio della manifestazione.

A risultare contagiato dal coronavirus è stato Moreno Conficconi, il Biondo, degli Extraliscio, risultato positivo al tampone rapido nel pomeriggio di ieri, mercoledì 17 febbraio, prima di accedere al Teatro Ariston. Ne ha dato notizia il Secolo XIX.

Tutta la band, composta anche da Mirco Mariani e Mauro Ferrara, a cui si aggiunge il feat con Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti, è in quarantena in attesa del tampone molecolare. Avviato anche il tracciamento dei possibili contatti avuti dagli artisti.

Per via della pandemia, per gli artisti e per tutti coloro che lavorano al Festival c’è l’obbligo di sottoporsi al test rapido che, in caso di positività, viene confermato con il tampone molecolare.

Il regolamento del Festival, inoltre, prevede tra le cause di ritiro la positività o la quarantena a causa del Covid-19. Gli Extraliscio, però, trascorsi i dieci giorni di quarantena, potrebbero tornare in gara.

LEGGI ANCHE: Isola dei Famosi, salta la partecipazione di Amedeo Goria.