Festival di Sanremo, l’annuncio di Christian De Sica: “Ci sarò anch’io”

Spoiler dell’attore romano sulla sua partecipazione a Sanremo 2020.

Per la serata finale del Festival di Sanremo, in programma sabato 8 febbraio, ci sarà sul palco l’attore e regista Christian De Sica.

Lo ha annunciato lo stesso artista romano al microfono di Pino Strabioli, ospite di Viva Sanremo su Radio2.

«In passato – ha raccontato De Sica, 69 anni compiuti il 5 gennaio scorso – mi hanno proposto di presentare il Festival ma prima ero impegnato con le riprese del film Natale sul Nilo e un’altra volta avevo paura di farlo e ho rifiutato, se me l’offrissero oggi lo farei».

«Quest’anno – ha spiegato De Sica – sarò presente per la serata finale insieme a Diego Abatantuono, Massimo Ghini, Donatella Finocchiaro e Paolo Rossi e insieme canteremo questa canzone che abbiamo inciso per il film di Fausto Brizzi ‘La mia banda suona il pop’, quindi parteciperò come cantante!».

LEGGI ANCHE: Festival di Sanremo 2020, come acquistare i biglietti.

Fausto Brizzi, il regista.

Il film di cui ha parlato De Sica uscirà al cinema il 24 febbraio ed è il 15esimo film diretto dal regista romano. Protagonisti della commedia saranno i PopCorn, un gruppo immaginario degli anni 80 finito nel dimenticatoio che viene ingaggiato per una reunion da un ricco russo. Di conseguenza, i componenti della band, che non si vedono da 30 anni e si detestano, acettano di risuonare insieme per denaro in un’unica tappa russa. Una volta sul posto, però, la band scopre di dovere rapinare un oligarca russo, appassionato naturalmente di musica italiana.

Oltre agli attori citati da Christian De Sica, del film fanno parte anche Sergio Rubini e Natasha Stefanenko. La commedia è stata girata a Roma e provincia, Praga e San Pietroburgo.

Di certo, ne scopriremo di più quando De Sica e i suoi colleghi saliranno sul palco dell’Ariston sia per cantare che per promuovere il film.

LEGGI ANCHE: Colite nervosa, cosa mangiare e cosa evitare.