Chi è la fidanzata di Cesare Cremonini, più giovane di 18 anni?

Ecco chi ha rubato il cuore del celebre cantante bolognese.

Nel nuovo disco di Cesare Cremonini, che è poi un best of per celebrare i suoi vent’anni di carriera, c’è una canzone che recita all’inizio: «Ogni santo giorno mi sveglio. Guardo fuori dalla finestra quello che succede. In questa parte dell’universo, poi vedo te! Poi vedo te, corri per la strada. Ma chissà dove andrai con quegli occhiali da sole. Sembri Elton John, un giorno che si era perso».

Quel brano s’intitola Giovane stupida e Cesare lo ha dedicato a Martina Margaret Maggiore, la sua fidanzata. Che stupida non è, ma giovane, rispetto a lui sicuramente, visto che ha 21 anni, mentre lui ne ha 39.

LEGGI ANCHE: Che fine ha fatto Paolo Meneguzzi?

Eppure, finalmente, Cesare sembra avere trovato l’amore con questa ragazza di Rimini che vive a Bologna. I due sono andati insieme in vacanza a Cortina. Un po’ di riposo in vista dei prossimi impegni, visto che Cesare quest’anno compirà 40 anni e si prepara a un tour che lo porterà in giro per le città d’Italia per festeggiare i primi vent’anni di carriera, partiti con i Lunapop e il brano 50 special e arrivati oggi con il testo di Al telefono, che sta spopolando da oltre un mese in tutte le radio d’Italia.

Inutile cercare di esplorare il profilo Instagram di Martina. È chiuso, privato, solo lei accetta quali follower potranno vederlo e non vuole essere oggetto di gossip.

Per capire chi è basta, quindi, leggere il testo di Cesare, sempre Giovane Stupida: «Ogni santo giorno mi sveglio. Accendo la radio. Tu resti nel letto. Dormi ancora un po’. Mentre mi rado allo specchio». Le piace quindi svegliarsi tardi.

LEGGI ANCHE: Che fine ha fatto Milva?

E ancora: «Dai, spegni quel cellulare!…Ma come chi è Mick Jagger. Dai non ho voglia, sono stanco! E lasciami stare!»… Insomma, alla ragazza mancano i fondamentali della musica, ma per l’età ci sta.

I due, come tutte le coppie vivono alti e bassi. Basta continuare a leggere il testo: «Incomprensioni elettroniche. E non mi dire di crescere. Ma chi ti credi di essere. Non ho bisogno di te! Che sei più giovane e stupida. Non sei la prima né l’ultima. Ma non l’hai ancora capito che, mi sono innamorato di te!».

LEGGI ANCHE: Enzo Iacchetti è single o fidanzato?

Qualche hater ha provato a contestare a Cesare il titolo, come se fosse quasi una dichiarazione tutt’altro che d’amore. La polemica non ha attecchito, anche perché bisogna essere particolarmente stupidi e ignoranti per definire Cremonini un maschilista. Goditi la tua storia d’amore Cesare. Finalmente, ti vediamo felice.

LEGGI ANCHE: La Regina Elisabetta sta per andare in pensione?