Fiorello torna in tv: ecco dove e quando

Non lo si vede in tv in un one-man show dal 2011, quando ideò e condusse sulla rete ammiraglia della Rai lo show “Il più grande spettacolo dopo il weekend”. Fiorello però potrebbe ritornare, e anche molto presto.

L’annuncio è avvenuto ai microfoni di Radio Deejay, chiacchierando con i suoi vecchi amici Linus e Nicola Savino.

L’anno prossimo potrei tornare in Rai” ha annunciato a sorpresa.

Fiorello avrebbe già avuto un primo incontro con il direttore generale della Rai Mario Orfeo proprio per parlare di questa sua idea.

Ho avuto contatti con mamma Rai, potrei tornare ma non nell’immediato bensì l’anno prossimo. Io non ce la faccio a stare tutti i giorni in onda, ho bisogno di 5-6 anni per tornare”.

https://www.instagram.com/p/BaWXY3MAOTF/?tagged=fiorello

Lo showman non avrebbe voluto sbottonarsi ulteriormente, ma incalzato dalla curiosità dei due speaker è stato costretto a rivelare qualche altro dettaglio.

E infatti in un fuorionda si è lasciato scappare: “Io gli ho detto (a Orfeo, ndr): volete cambiare la televisione? La novità non è cambiare il programma, perché i programmi sono quelli. Basta cambiare l’orario e già sembra una novità“.

Però, tornato in diretta, lo showman ha anticipato una rivoluzione anche a livello di programma.

Basta varietà con una grande scritta alle spalle, monologo, canzone, duetto e poi duetto, canzone, monologo e sigla finale. Sono orientato verso qualcosa di diverso e mi piacerebbe andare in onda all’ora del ‘rutto’, dopo cena, dalle 22:30 alle 23:30, solo un’ora secca“.