Flavia Vento: “Sono piena di debiti. Lo Stato mi sta prendendo in giro”

Flavia-Vento

Sono piena di debiti, il fisco mi pignora tutto“.

Così Flavia Vento, ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live.

La showgirl romana, 41 anni, ha svelato di avere un debito con Equitalia di 30mila euro. La colpa? Multe non pagate per anni.

La Vento ha raccontato che “ho diverse multe non pagate. Quando sono arrivate non potevo pagarle e quindi mi è arrivata una cartella abbastanza alta. Premetto che io so guidare benissimo, solo che a volte andavo a 10 km in più rispetto al limite concesso e sono stata beccata dagli Autovelox. I miei debiti però sono multe, non sono tasse. Una multa che era di 148 euro, 10 anni dopo è arrivata a 5 mila. Vorrei chiedere all’agenzia delle entrate come una multa abbia fatto ad arrivare a 5 mila euro“.

[button-yellow url=”https://www.cronacasocial.com/flavia-vento-dalla-durso-ho-chiuso-con-gli-uomini-ecco-perche/” target=”_blank” position=”center”]Flavia Vento: “Ho chiuso con gli uomini. Ecco perché”[/button-yellow]

Barbara D’Urso, comunque, ha fatto notare alla romana che è normale che una multa non pagata per 10 anni possa lievitare e la Vento ha replicato in questo modo: “Alcune di queste multe non mi sono mai neanche arrivate. Non ho ricevuto la cartella. Una multa non può arrivare a cinque mila euro se uno non la paga. Penso che sia un tantino eccessivo. Lo Stato vuole arricchirsi con le multe, forse sono anche un po’ troppo alte. Sono convinta di essere presa in giro dallo Stato italiano“.