Flavio Insinna su Fabrizio Frizzi: “Non posso fare questo tipo di miracolo”

È sicuramente complicato perché Fabrizio non c’è più e mi viene affidata quest’eredità (…) il mio primo obiettivo sarà non deludere lui (…). È doveroso onorare quella maglia perché è come se fosse Pelè che ti lascia la maglia. (…). Fabrizio non è sostituibile, non posso fare questo tipo di miracolo, se mi chiedi se riuscirò a non farlo rimpiangere rispondo certo che no“.

[button-yellow url=”https://www.cronacasocial.com/flavio-insinna-shock-ecco-il-suo-cachet-per-leredita/” target=”_blank” position=”center”]Flavio Insinna shock: ecco il suo cachet per ‘L’Eredità’[/button-yellow]

Così Flavio Insinna, parlando del collega e amico Fabrizio Frizzi, a proposito della sua conduzione dell’Eredità, intervistato dal settimanale Mio.

Insinna, 53 anni, ha anche detto su Frizzi che “È un periodo in cui ti manca un amico gigante da tutti i punti di vista, c’è un buco incolmabile. È un periodo di riflessione“.