Flop di ascolti al Grande Fratello Vip: Mediaset corre ai ripari

Il gruppo di Cologno Monzese prova a rilanciare gli ascolti del reality show.

Il campione della bici Gino Bartali lo diceva sempre, scherzando man non troppo, riferendosi all’Italia e alla sua struttura politica e sociale: «L’è tutto sbagliato, l’è tutto da rifare” (detto con il classico accento toscano). Lo stesso consiglio hanno capito che devono seguirlo a Mediaset e di metterlo in atto al Grande Fratello Vip.

Perché quello che doveva essere il programma di punta del gruppo di Cologno Monzese, dal punto di vista degli ascolti – con grande sorpresa degli esperti del settore e con grande piacere da parte dei detrattori – si sta rivelando un flop. Ascolti bassi e minori di quanto ci si aspettava. Tre milioni e 600 mila spettatori nella prima puntata dello scorso mercoledì e 2 milioni 900 mila nella seconda puntata di venerdì. Ma non solo, lo smacco di essere arrivati secondi nei dati Auditel. Dietro il film di Raiuno Heidi e dietro l’esordio di ‘Il cantante mascherato’, ha portato Mediaset a correre ai ripari.

LEGGI ANCHE: Quanto guadagnano i concorrenti e gli allievi di Amici?

E allora? Si ricomincia da capo. Si riparte. Come se non fosse accaduto nulla. Come se fosse un nuovo ciclo. Così il Grande Fratello Vip, che doveva assestarsi al venerdì, sarà riproposto questa settimana anche il mercoledì. L’obiettivo? Fidelizzare il pubblico o, se andrà tutto male, ridurre le puntate. Una soluzione funzionale a un’azienda privata come Mediaset, che non può giocare troppo con gli ascolti davanti a inserzionisti pubblicitari che investono milioni di euro.

Quello che al momento appare il grande sconfitto della situazione è Alfonso Signorini, in particolare per la sua conduzione, molto criticata dalla gente. Se era credibile come opinionista, si nota subito che non riesce a reggere un programma che dura oltre due ore, con i ritmi televisivi necessari. Dimostrazione del fatto che ognuno dovrebbe fare il suo mestiere, specializzarsi e renderlo unico.

LEGGI ANCHE: Figlio di pastore condannato per essersi riunito con altri cristiani.

Intanto, si è consumato il primo litigio, o meglio, la prima accesa discussione all’interno della casa. Tra due inquilini senior come Salvo Veneziano e Pasquale Laricchia da un lato e il cantante Pago dall’alto. Nella puntata di venerdì Pago ha, infatti, incontrato Serena Enardu, la sua ex fidanzata che lo ha abbandonato dopo Temptation island. Da qui la discussione tra i tre, con Salvo e Pasquale – che nella vita normale rappresentano il pubblico qualunque – a dare consigli e a prendere in giro il cantautore, chiosando «Ti ha fatto fare una figura di merda. Non tornarci insieme» e Pago, un po’ stizzito, a dire «Ok, ma non esagerate. Non potete farmi passare per uno sfigato».

Alla prossima puntata.

LEGGI ANCHE: Fegato ingrossato, cosa mangiare e cosa evitare.