Forte terremoto in Giappone, diramata l’allerta Tsunami

La scossa è stata di magnitudo 7 della scala Richter.

Un terremoto di magnitudo 7 ha colpito il Giappone ed è stata diramata l’allerta Tsunami.

La scossa è stata registrata nella regione del Tohoku, a nord est di Tokyo, alle 18.09 ora locale (le 10.09 in Italia). La scossa ha avuto epicentro in mare a largo della prefettura di Miyagi e ipocentro a 54 chilometri di profondità, secondo la Japan Meteorological Agency (JMA), che ha lanciato un allarme tsunami e ha classificato l’intensità della scossa in 5 sulla scala nipponica di misurazione massima di 7 livelli.

Al momento non sono stati segnalati danni o feriti. Le autorità della regione stanno verificando se ci sia stato un impatto sulle centrali nucleari dell’area, riferiscono i media locali.

Le agenzie di monitoraggio statunitensi hanno fissato la magnitudo della scossa a 7.0.

Il Nord Est del Giappone è stato colpito il mese scorso da un altro forte terremoto che ha causato decine di feriti. Il Giappone si trova nel cosiddetto anello di fuoco del Pacifico, zona a intensa attività sismica che si estende fino al Sud Est asiatico

Nel 2011 il disastro alla centrale nucleare di Fukushima dopo un devastante Tsunami e da cui è stato tratto anche un film.

LEGGI ANCHE: Terremoto in Croazia, crollato anche un ospedale.