Francesca Barra contro Alberico Lemme: “Non sono grassa, sono incinta”

Nella puntata del talk serale della D’Urso c’è stato un duro scontro fra la giornalista e il farmacista-dietologo Lemme.

barra-santamaria

Claudio Santamaria e Francesca Barra stanno per diventare genitori. Si tratta del primo figlio per la coppia convolata a nozze l’anno scorso con 4 figli al seguito (3 per la Barra e uno per Santamaria). La notizia è arrivata direttamente dalla giornalista che suo malgrado si è vista costretta a dare la notizia in diretta tv e in un contesto tutt’altro che piacevole.

La Barra, infatti, ieri sera è stata ospite di ‘Live – Non è la D’Urso’ e si è duramente scontrata con il dietologo Alberico Lemme. Tutta colpa degli insulti che l’ex gieffino ha rivolto alla giornalista.
La donna ha cercato un confronto con il farmacista in merito alla dichiarazione shock fatta poche ore dopo l’ingresso nella casa più spiata d’Italia. Lemme – lo ricordiamo – aveva detto ai suoi coinquilini: “ho cresciuto i miei figli dicendo loro ’se tu muori non mi dispiacerebbe’”.

La moglie di Santamaria ha rimproverato il farmacista ricordandogli che ci sono tante famiglie che vivono il dolore della perdita di un figlio e che per questo lui non ha il diritto di dire in tv una cosa del genere. Lemme, come è nel suo stile, si è difeso insultando e dicendo alla giornalista che è grassa.
Esasperata la Barra ha replicato con veemenza: “Non le permetto di parlarmi in questo modo perché ho un buon motivo per esserlo: sono incinta”. Poi si è alzata e ha abbandonato definitivamente lo studio tra lo stupore di tutti, compreso Barbara D’Urso che non aveva la minima idea che la coppia Santamaria-Barra fosse in dolce attesa.

Ma non è finita qui perché subito dopo è montata la polemica e non soltanto in merito alle parole di Lemme. Più di qualcuno sui social ha anche criticato il fatto che una giornalista come la Barra abbia ceduto alle lusinghe di una trasmissione trash come quella della D’Urso. E così stamattina Francesca si è dovuta difendere su instagram con queste parole.

Sulle polemiche che sto leggendo sul programma di Barbara D’Urso – ha scritto – oltre a ricordare che in quel salotto si alternano firme autorevoli del giornalismo italiano e che i politici fanno a gara per fare lì i loro annunci, non rinnego nulla. Anzi. Ho deciso di intervenire nella trasmissione perché sono una giornalista e abbiamo l’obbligo di raccontare, contenere certi fenomeni o di cercare di illuminare chi oggi lo ritiene ‘un genio’ ricordando che non può esserlo chi offende le donne, gli omosessuali. Chi senza ritegno non solo a casa propria, ma in televisione dice che se morissero i propri figli non soffrirebbe. Bisogna avere rispetto per quei genitori che invece hanno perso i figli e vivono una pena senza fine. Glielo dobbiamo. Io fino alla fine dirò la verità, mi batterò ovunque per i diritti altrui, per ciò in cui credo. Anche quando sono la prima a farne le spese. Come ieri”.