Francesca Cipriani ha avuto un malore: “Ho visto San Pietro”

L’ex gieffina ha raccontato la sua disavventura da Barbara D’Urso.

Francesca Cipriani se l’è vista davvero brutta. L’ex gieffina e naufraga, qualche notte fa è corsa in ospedale per un malore che poi si è rivelato essere stato causato da una non meglio specificata intossicazione. Ha raccontato la brutta vicenda a ‘Pomeriggio Cinque’.

È stato un virus molto forte – ha detto – e si era abbassata troppo la pressione. Mi hanno portato al pronto soccorso in ambulanza. Ho visto San Pietro che mi voleva consegnare le chiavi. Gli ho detto di riprovare più tardi. Durante la nottata avrò perso tre chili, mi stavano prosciugando. Ho perso tutti i liquidi del corpo, ero disidratata. Non so se è dovuto da intossicazione alimentare o se fosse nell’aria”.

Poi ha colto l’occasione per lamentare alcuni disservizi dell’ospedale. “Non è possibile – ha brontolato – che siamo nel 2020 e che non ci sia campo nei cellulari. È una cosa grave. Mia mamma che è malata di cuore non è riuscita a contattarmi”. E poi: “Io sono arrivata in questo ospedale e stavo malissimo. Nulla da togliere ai senzatetto ma i bagni erano occupati da senzatetto per farsi lavorare. Dovrebbero esserci delle strutture preposte”.

Francesca Cipriani

Il racconto, però, ha sollevato dubbi. In studio c’è stato, infatti, chi ha evidenziato che la disavventura è stata immortalata con delle foto che la Cipriani ha precisato essere state scattate da lei e non da un paparazzo avvertito in tempo.

Leggi anche: Nina Moric finisce in ospedale a Zanzibar, ecco perché.

Da SaluteLab: Allarme in Italia, un bambino su tre è obeso.