Francia, scontro fra treno e scuolabus: quattro studenti morti

Fonte France Bleu

Quattro morti e sette feriti gravi.

È questo il bilancio del tragico incidente avvenuto intorno alle 16 ad un passaggio a livello sull’asse ferroviario Perpignan-Villefranche de Conflent, nel comune di Millas a 15 chilometri da Perpignan, nel sud-ovest della Francia.

Nell’incidente sono stati coinvolti un treno e uno scuolabus con a bordo 19 ragazzi di età compresa fra i 13 e i 17 anni. Le vittime e i feriti gravi sono tutti studenti. Tra i 25 passeggeri del treno, invece, ci sono solo tre persone ferite in maniera lieve.

Ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’incidente avvenuto in un punto da sempre considerato come molto pericoloso e già teatro di diversi “incidenti minori”.

Pare che lo scuolabus – che trasportava i studenti del liceo di Millau ai comuni di Saint-Féliu-d’Amont e Saint-Féliu-d’Avall – stesse attraversando il passaggio ferroviario quando è stato travolto da un treno regionale TER che, secondo alcuni testimoni, avrebbe spaccato in due il bus.

Al momento sul posto sono presenti vigili del fuoco, ambulanze ed elicotteri. Sono arrivati anche il premier francese Edouard Philippe e la ministra dei Trasporti, Elisabeth Borne.

Il Presidente Macron, invece, ha scritto su Twitter un messaggio di cordoglio.

Cordoglio per le vittime del terribile incidente di uno scuolabus e per le loro famiglie. La mobilitazione dello Stato è totale per soccorrerli”.

Il traffico ferroviario tra Villefranche e Perpignan è completamente interrotto.