Furgone contro la folla: ci sarebbero morti e una decina di feriti

Paura a Toronto, in Canada.

Un furgone, intorno alle 13 ora locale, ha travolto una decina di pedoni.

Secondo la polizia, ci sarebbero tra 8 e 10 feriti, mentre i media locali parlano di almeno 5 persone uccise ma non c’è ancora nulla d’ufficiale.

La vettura è stata ritrovata poco dopo e il guidatore è stato arrestato.

Stando a una prima ricostruzione, il furgone di colore bianco ha superato la barriera che separa la strada dall’area pedonale e ha travolto le persone sul marciapiede.

Secondo alcuni testimoni, dopo avere compiuto il folle gesto, l’uomo ha tentato di fuggire e ha estratto una pistola una volta che è stato raggiunto dalla polizia.

L’uomo, però, sarebbe stato arrestato senza la necessità di sparare neanche un colpo.

Non si esclude nessuna pista al momento, soprattutto perché a Toronto si stanno svolgendo i lavori del G7 dei ministri degli Esteri.

L’Unità di crisi della Farnesina è al lavoro per verificare l’eventuale coinvolgimento di italiani.

IL VIDEO DELL’ARRESTO