Furgone perforato da guardrail, 25enne muore sul colpo

Drammatico incidente in provincia di Bari

Stamattina, intorno alle 6, c’è stato un incidente stradale mortale sulla Strada Provinciale che conduce da Modugno a Carbonara, in provincia di Bari.

Un ragazzo di 25 anni, Carlos Modugno, che viaggiava su un furgone aziendale, lato passeggerò, è morto. Il mezzo, per cause da accertare, è stato perforato dal guardrail.

Ferito il conducente, un 22enne, collega di lavoro della vittima, portato al Policlinico di Bari in codice rosso. I due erano diretti a Bari e lavoravano per una impresa che si occupa di pulizie. Sul posto, i vigili del fuoco, il personale del 118 e i carabinieri ai quali spetta il compito di ricostruire la dinamica dell’incidente. Non sono stati coinvolti altri mezzi.

All’origine dell’incidente, probabilmente, c’è stato l’asfalto reso viscido dall’umidità della notte. Il giovane morto si chiamava Carlos Modugno, impiegato in una ditta di pulizie. La lamiera ha trapassato il mezzo da una parte all’altra e non ha lasciato scampo a Modugno, che è morto sul colpo.

LEGGI ANCHE: Mangiano carne di tartaruga, 19 morti tra cui 9 bambini.