Gabriel Garko e le nozze: “Ecco come stanno le cose”

Ospite di Mara Venier, ecco cosa ha rivelato l’attore sulla sua vita privata.

Era uno degli ospiti più attesi a ‘Domenica In’, se non altro per sapere qualcosa in più della sua vita privata tanto chiacchierata in queste ultime settimane. Stiamo parlando di Gabriel Garko che, nonostante le domande della padrona di casa Mara Venier, è riuscito a mantenere privata la sua vita lontana dai riflettori. A partire da quell’anello sfoggiato di recente e che tanto assomiglia ad una fede nuziale. “La indosso da 2 anni – ha spiegato – ed è l’unico che mi stava sul dito ma non sono sposato”.

Io voglio che alcune cose restino private – ha precisato – e non voglio mostrare tutto a tutti, soprattutto dopo il periodo che ho vissuto. Io non faccio del male a nessuno, il non dire le cose private della mia vita non nuoce a nessuno. Amo essere criticato sull’aspetto professionale, ma non voglio essere giudicato ma su una scelta all’interno delle mura di casa mia. Le nozze? Forse è tardi, ma mai dire mai“.

Gabriel Garko
Gabriel Garko

Insomma, non ne sappiamo più di prima dell’intervista. Poi ha confessato di avere voglia di riprendere in mano le redini della propria vita.

Dal punto di vista professionale – ha detto alla Venier – sono cambiate delle cose. Ho deciso di cambiarle io stesso perché ad un certo punto bisogna decidere dove andare. La mia vita precedente non era divisa tra privato e professionale ma era un’unica cosa, avevo perso tutto perché ero concentrato solo sul personaggio che ero e non sulla persona. Il successo l’ho voluto io e mi prendo le conseguenze. Rimpiango non aver avuto una mia vita privata, pensavo di essere felice anni fa, pensavo mi bastasse il successo ma non era così. È stato determinante un giorno davanti allo specchio, mi sono guardato e non ho visto me, ho visto una copertina e allora ho riflettuto. L’incidente a Sanremo è stato il click grosso, ho capito da li che vorrei godermi più la mia vita”.

Leggi anche: Mara Venier e il suo dramma: “I medici mi hanno rapito di farmaci”.

Da SaluteLab: Super ticket, l’annuncio del ministro Speranza.