Gaffe della concorrente a “Caduta libera”. Ecco cos’ha detto

Momento di imbarazzo a Caduta Libera per un doppio senso.

Durante la puntata di giovedì scorso del quiz show di Canale 5, una giovane concorrente è scivolata su una “parola al buio” proposta durante la parte finale del gioco.

La risposta esatta che svelava la parola nascosta era “chicco”, ma quando sullo schermo è apparsa la sequenza “chi- – o“, la concorrente, dopo un po’ di tentennamento, ha affermato: “Chiavo“.

Gerry Scotti ovviamente le ha comunicato che la risposta era errata, ma il pubblico in studio ha iniziato a ridere di gusto.

Il conduttore sorridendo ha affermato: “Non siate maliziosi, probabilmente la ragazza si riferiva al maschile di chiave”, ha scherzato Scotti.

Ma la clip del suo errore è immediatamente diventata virale sul web e così ha fatto il giro dei social. Per la concorrente però l’errore è stato fatale, infatti ha dovuto abbandonare la botola di “Caduta Libera” lasciando strada al campione.

Non è la prima volta che qualcosa del genere accade nei quiz televisivi, gli archivi ne sono pieni. Si va dall’era Bongiorno, dalla signora Longari al famoso caso del signor Giancarlo e le Amazzoni che vinsero battaglie grazie alla loro fuga, diventata qualcosa d’altro, grazie al semplice cambio di una vocale. O ancora all’epica lite tra Amadeus e Pedro, passata ormai alla storia come la diatriba della cipolla. Ma anche l’era più recente è costellata di gaffe, dall’Eredità allo stesso Caduta Libera, passando per Reazione a Catena. E la reazione, puntualmente, non può che essere che quella: perché l’effetto gaffe non appassirà mai.