Gatto graffia 40enne e lui lo uccide in modo atroce

Orrore a Vado Ligure, in provincia di Savona.

Orrore a Vado Ligure, comune di 8mila abitanti della provincia di Savona.

Come raccontato da La Stampa, un uomo ha ucciso il suo gatto perché lo aveva graffiato. E lo ha giustiziato davanti agli occhi del figlio di 15 anni che lo scongiurava di non farlo.

I vicini di casa sono stati allertati dai lamenti del felino e alcune persone hanno provato a intervenire per difenderlo. Però, è stato inutile.

L’orco assassino è un uomo di 40 anni. Sul posto è intervenuta la polizia locale che sta indagando. L’uomo è stato portato all’ospedale San Paolo a bordo di un’ambulanza in codice giallo e rischia una denuncia per maltrattamenti. Troppo poco.

Su IVG.it, si legge che il gatto è stato schiacciato più volte tra le ante del portone.

LEGGI ANCHE: Leoncino con le zampe spezzate per fare le foto con i turisti.