Gennaro Lillio su Francesca De André: “Mi infanga, non l’ho mai sfiorata”

L’ex gieffino è andato da Barbara D’Urso per chiarire la sua posizione in merito alle accuse della De Andrè.

Gennaro Lillio

Mancava lui. Gennaro Lillio. Nella faida a colpi di querele che ha coinvolto Francesca De Andrè e Giorgio Tambellini da una parte, e l’opinionista ed ex gieffino Biagio d’Anelli dall’altra, ad un certo punto della storia era stato tirato in ballo anche lui.

La nipote di Faber lo aveva accusato: “mi ha scaraventato dall’altra parte della camera perché non voleva che avessi un confronto con Giorgio” aveva raccontato in tv a Barbara D’Urso. E sempre dalla D’Urso, è andata in scena la versione dei fatti dell’ex gieffino napoletano.

Sono qui – ha detto – per smentire la diffamazione fatta nei miei confronti. Non ho mai sfiorato con un dito Francesca, così come le donne che hanno fatto parte della mia vita. Non si scherza con queste cose. Io sono cresciuto con due donne che mi hanno insegnato il rispetto e l’amore per le donne, io questo non l’accetto. La signorina verrà a rispondermi nelle sedi opportune. Vuole infangare me per la figura di m…. rispetto al fatto che sta tornando con il suo ex, questa è la verità. Questa storia è finita perché siamo incompatibili, io non c’entro nulla con lei. Ma almeno io non ho detto cattiverie o calunniate gratuite. Non ci sto a tutto questo, dopo aver fatto tanti sacrifici non mi faccio sporcare la mia persona per queste affermazioni. Sono stato sempre una persona perbene e rispettosa”.

Poi, in merito al malore che ha colpito Francesca poco prima di entrare in studio domenica scorsa, ecco cosa ha detto Gennaro: “Non so cosa ha avuto, spero che ora stia meglio. Le auguro una vita serena e felice. È con l’uomo che ama e che, però, è rimasto in studio e non è andato al pronto soccorso con lei”.

Leggi anche: Valentina Vignali e la sua malattia: “Ho temuto di non farcela”.

Da SaluteLab: Cosa succede al nostro corpo quando mangiamo i fagioli verdi.