Georgina Rodriguez fuori dal Festival di Sanremo 2020?

La fidanzata di Cristiano Ronaldo avrebbe fatto una richiesta troppo esosa.

Georgina Rodriguez

Voi spendereste centomila euro per avere una sera sul palco Georgina Rodriguez. Chi? La compagna di Cristiano Ronaldo, il giocatore più pagato del mondo.

La ragazza era stata nominata in pompa magna tra le ‘vestali’ che dovrebbero accompagnare Amadeus in una delle serate all’Ariston. C’è un problema. Anzi, più di uno. Dopo Monica Bellucci e dopo Salmo, il prossimo forfait potrebbe essere il suo.

Già, perché a quanto pare la signora avrebbe richiesto 100mila euro, anzi, 140mila per l’esattezza per essere sul palco. Una cifra alta o bassa? Oggettivamente proporzionata se pensiamo se la manifestazione sarà trasmessa in tutto il mondo, meno se dobbiamo considerare la popolarità in Italia della signora. La trattativa è ancora in corso e il problema si chiama Stefano Coletta, neodirettore di Raiuno, che come prima azione ha chiesto una moratoria sui compensi.

Tutta questa situazione è servita a rilanciare il tormentone sui cachet di Sanremo, che torna puntuale ogni anno con il festival. Il sito Dagospia parla di un assegno pronto da 300mila euro per Roberto Benigni, tra le star più attese di Sanremo 2020, nella serata di giovedì 6 febbraio.

LEGGI ANCHE: Rula Jebreal, ecco perché sarà al Festival di Sanremo.

compenso amadeus sanremo

A quanto si apprende, le trattative sono ancora in corso ma un simile compenso sarebbe in linea, rispetto alle precedenti apparizioni del regista toscano all’Ariston, l’ultima volta avvenne nel 2011.

Altre indiscrezioni parlano di un cachet di 20 – 25 mila euro per le altre figure femminili del Festival e di 50mila euro per Antonella Clerici e Francesca Sofia Novello, la fidanzata del motociclista Valentino Rossi.

Inoltre, le due giornaliste del Tg1, Emma D’Aquino e Laura Chimenti, non percepiranno nessun compenso.

Non è dato ancora sapere, invece, quanto prenderà Fiorello e quanto sarà il compenso dello stesso Amadeus, che in questo Sanremo si gioca tutta la carriera.

Intanto, proprio perché le polemiche non devono finire mai, Ornella Vanoni ha proposto, nel corso di un’intervista di «sostituire i fiori che circondano il palco di Sanremo con tante candele al sapore di vagina di Gwineth Paltrow». Un messaggio che i fioristi di Sanremo non percepiranno con la giusta ironia e che porterà a nuove discussioni in un Sanremo che sembra già saturo nelle nostre teste. E ancora non sono arrivate le canzoni…

LEGGI ANCHE: Autostrade per l’Italia ha 1000 posti di lavoro da offrire.