Getta i mozziconi di sigaretta dall’auto: dovrà pagare una multa di oltre 2mila euro

Multa salatissima ai danni di un 30enne. Lo scopo? Educare i cittadini.

A un uomo è stata inflitta una multa salatissima per avere buttato i mozziconi di sigaretta fuori dal finestrino della sua auto: 2000 sterline, ovvero circa 2.300 euro.

Al britannico Gary Jones, 30 anni, è stata comminata la sanzione dopo aver ignorato una multa iniziale di 80 sterline (90 euro). La multa, che gli è stata notificata dalla Polizia di Plymouth, è stata poi inviata ai magistrati della città che l’hanno aumentata a 300 sterline (334 euro) con in più 1.665 sterline (circa 1850 euro) per il pagamento delle spese processuali dopo aver saltato due udienze.

Il consiglio comunale di Plymouth ha portato il caso in tribunale per dare un messaggio forte su chi getta rifiuti in strada.

La consigliera comunale di Plymouth, Sally Haydon, ha dichiarato alla stampa locale che “vogliamo che i cittadini si rendano conto che questo tipo di comportamento non è accettabile. Le persone non dovrebbero gettare sigarette e involucri di cibo dalle loro auto. Spero che questa notizia mandi un messaggio forte sul fatto che semplicemente non tollereremo questo tipo di comportamento egoista e non esiteremo a prendere misure severe“.

In Italia, infine, ricordiamo che in alcune spiagge italiane è vietato fumare, come nel caso di Porto Cesareo, in Puglia.

Leggi anche: Non raccoglie le feci del cane dal marciapiede, multata e video su Facebook.