Getta l’acido addosso alla moglie, il motivo che ha spinto l’uomo è assurdo

Ieri, proprio nel giorno della Festa delle Donne, un uomo ha versato dell’acido sulla moglie mentre dormiva perché ha dato alla luce una bambina mentre lui voleva un maschio.

È accaduto a Bhura, in India e ne ha dato notizia la BBC.

Farah, 25 anni, è rimasta gravemente ferita, accusata assurdamente di non avere dato al marito un figlio maschio.

L’uomo, 32 anni, è ora ricercato per avere causato volontariamente le lesioni personali con l’acido.

Farah è stata portata di corsa all’ospedale dopo l’attacco con ustioni al viso, mani e addome.

Sua sorella, Nusrat Jahan, ha raccontato alla stampa che la giovane donna ha sposato l’uomo, un imprenditore, 8 anni fa, ma hanno cominciato a litigare quando lo scorso anno le ha chiesto una dote.

Inoltre, la nascita recente della seconda figlia di Farah è stata la causa dell’attacco con l’acido.

Farah ha raccontato che la famiglia di suo marito ha cominciato a darle del filo da torcere dopo aver dato alla luce la sua prima figlia.

Dopo la nascita della mia prima figlia, i miei suoceri hanno cominciato a bersagliarmi come se avessi volontariamente scelto il genere sessuale di mia figlia“, ha detto.

Le molestie si sono intensificate con il passare del tempo e nell’ultimo anno le cose sono andate peggio“, ha aggiunto.

Stavo tentando di vivere con la dose giornaliera di torture subite, pensando al benessere delle mie figlie. Ma non avrei mai potuto immaginare che avrebbe versato l’acido su di me. Non lo perdonerò mai“, ha concluso.