GF Vip, Adua Del Vesco: “Sono stata violentata a 12 anni”

L’attrice siciliana ha confessato il doloroso episodio del suo passato nel corso della puntata del 16 ottobre.

Adua Del Vesco, all’anagrafe Rosalinda Cannavò, continua a essere al centro del gossip. La concorrente del Grande Fratello Vip, che ha fatto parlare di sé pr via delle storie fake con Gabriel Garko e Massimiliano Morra, nel corso della puntata di venerdì 16 ottobre si è confessata su un episodio straziante del suo passato.

Adua Del Vesco: il dolore della violenza sessuale

All’età di 12 anni io ho subito uno stupro. Mi ha molto condizionato nel mio rapporto con gli uomini.

LEGGI ANCHE: Gabriel Garko, il coming out nella Casa del Grande Fratello Vip (VIDEO)

Queste alcune delle parole pronunciate in confessionale da Adua Del Vesco, che si è aperta in merito a una ferita la quale, come affermato da lei stessa, si supera ma non si dimentica. Approfondendo l’episodio, l’attrice siciliana ha dichiarato che i ricordi sono offuscati in quanto la mente cerca di cancellare. Il nefando atto è stato perpetrato da una persona a lei vicina.

Era una persona che conoscevo e che mi ha dato un passaggio in macchina. Io ho accettato ingenuamente senza alcuna malizia perché ero una semplice ragazzina e non potevo mai immaginarmi che potesse succedere quello che è successo.

Le parole di Adua sono state ascoltate dagli altri concorrenti del reality, che si sono lasciati andare alla commozione. L’attrice siciliana ha concluso affermando di non aver denunciato il suo stupratore e di aver fatto per questo un grande errore.

LEGGI ANCHE: Fabrizio Corona contro Adua Del Vesco e Massimiliano Morra: “Devono baciare i piedi al sistema”