GF16, Alberico Lemme shock: “Se i miei figli morissero…”

Caos nella casa del Grande Fratello dopo una frase shock di Alberico Lemme.

Personaggio controverso, il ‘filosofo alimentare’ e dietologo dei vip Alberico Lemme ha già creato scompiglio nella casa del ‘Grande Fratello’. A poche ore dal suo ingresso, infatti, è già stato il protagonista di una frase infelice che ha scosso non poco gli altri inquilini.

Quando è nata mia figlia – ha raccontato ai compagni di avventura – tutti mi dicevano ‘vedrai che emozione proverai, vedrai, vedrai’, lei è nata, io ho assistito anche al parto e non mi sono emozionato. Quando sono tornato a casa l’ho presa in braccio e ho pensato ‘se morisse mi dispiacerebbe?’ ed ho risposto ‘no’. Mi sono posto la stessa domanda dopo sei mesi, dopo due anni e la risposta è rimasta la stessa. Idem con il secondo figlio. Così li ho cresciuti dicendo loro, per correttezza, ’se tu muori non mi dispiacerebbe”.

Lemme

In casa è sceso il gelo. Ma Valentina Vignali si è fatta subito sentire bacchettando il farmacista.
Io non so chi sia il pazzo – ha inveito la ragazza – che ti permette di dire queste cose in televisione. Ti vedono milioni di persone. Fai schifo a dire queste cose. Mi hai fatto venire i brividi. Mi fai vomitare! Tu ti rendi conto delle cose che dici? Ti senti? Mi fai venire i brividi! È un messaggio diseducativo, un discorso che può fare un killer”.

Per protesta e per chiedere l’espulsione del dietologo, i ragazzi hanno attuato uno sciopero del silenzio che, però, non è durato molto dal momento che Lemme ha chiesto scusa ai coinquilini per le sue parole.

Leggi anche: S’incatena per protesta contro il Grande Fratello 16 perché non selezionato.

Seguici anche su Google News: