GF16, Jessica Mazzoli dopo l’operazione: “Sto meglio, Morgan non mi ha chiamata”

La concorrente del reality ha fatto notare che l’ex compagno non le ha fatto nemmeno una telefonata.

Jessica Mazzoli GF16

Jessica Mazzoli sta bene e potrebbe ritornare all’interno della casa più spiata d’Italia. Per l’ufficialità bisognerà aspettare qualche giorno quando arriverà il via libera dei medici che l’hanno operata.

La gieffina – lo ricordiamo – qualche giorno fa si è sentita male e dopo una visita all’interno della casa è stata trasportata in ospedale dove è stata operata d’urgenza. Tutta colpa di una appendicite degenerata in peritonite.

Me la sono vista brutta” sono state le prime parole che la ragazza ha pronunciato ieri sera in diretta quando Barbara D’Urso si è collegata con lei che ora recupera le forze in un albergo romano in attesa di sapere se potrà o meno continuare la sua avventura nel reality.

Sto meglio – ha detto ai suoi compagni di avventura in collegamento video – qui sono stata accudita egregiamente. Spero di tornare presto da voi e che vada tutto bene anche a voi”.

Tutto bene, insomma. Fatta eccezione per un dettaglio: l’ex compagno Morgan. A mettere il dito nella piaga è stato Cristiano Malgioglio che ha chiesto alla ragazza se l’ex leader dei Bluvertigo (da cui ha avuto la figlia Lara) le avesse fatto una telefonata per chiederle come stava. Jessica ha risposto di no scatenando un commento piccato dello stesso Malgioglio.

Jessica Mazzoli

Caro Morgan – ha detto l’opinionista – i miei complimenti! Bravo, ti faccio un applauso! Si deve vergognare, è un musicista così sensibile, non ci fa proprio una bella figura”.
La D’Urso ha cercato di mettere una toppa.

Diciamo che siccome sei isolata – ha tentato di giustificare – anche se Morgan ti avesse chiamato tu non ci avresti potuto parlare”.

Ma la gieffina non se l’è tenuta e ha fatto notare che l’ex compagno avrebbe comunque potuto chiamare la conduttrice per chiedere notizie sul suo stato di salute.

Leggi anche: Grande Fratello 16, spunta la madre biologica di Serena Rutelli.

Seguici anche su Google News: