Gianni Sperti: le parole sul matrimonio con Paola Barale

L’opinionista di Uomini & Donne ne ha parlato nel corso di un’intervista ad Oggi.

Gianni Sperti è noto per essere uno degli opinionisti storici di Uomini & Donne. Il suo nome, però, è legato anche al matrimonio, brevissimo, con Paola Barale. Del rapporto con l’ex valletta di Mike ha recentemente parlato nel corso di un’intervista a Novella 2000, occasione che lo ha visto confessarsi anche sull’emozione del ritorno nello studio del dating show dopo il lockdown.

LEGGI ANCHE: Chi è Margherita Molinari, la bomber di Avanti un Altro

Le parole di Gianni Sperti

Gianni Sperti ha sottolineato che, per lui, il ritorno nello studio di Uomini & Donne è stato molto emozionante. L’ex ballerino, che è stato sposato con Paola Barale dal 1998 al 2002, ha specificato di essersi sentito come un bambino che può andare a divertirsi dopo aver studiato.

Ha ovviamente fatto presente che il ritorno in pista ha voluto dire misurazioni quotidiane della temperatura, distanziamento sociale, utilizzo delle mascherine. Tutto questo, però, è a suo dire ripagato dalla possibilità di rivedere le persone che frequenta da 20 anni e che considera una seconda famiglia.

L’opinionista di Uomini & Donne ha anche risposto, per la prima volta dopo diversi mesi, alle parole della ex moglie, che lo aveva definito una “persona finita nel dimenticatoio”. Sperti ha specificato di non aver molto da aggiungere rispetto a quanto detto in altre occasioni. “Ognuno di noi ricorda quello che vuole ricordare e ognuno è libero di avere ricordi positivi oppure negativi. A me restano solo ricordi positivi”: queste le parole dell’opinionista del dating show di Maria De Filippi, che ha risposto in maniera eloquente e diretta alla ex consorte.

LEGGI ANCHE: Paola Caruso: “Non lavoro da tre mesi e ho paura per mio figlio”