Giletti torna in tv? Trattative con La7

Quando si dice “si chiude una porta e si apre un portone”. In queste ore sembra proprio che stia accadendo ciò a Massimo Giletti.
La porta in questione, si sa, è quella di mamma Rai che gli ha dato il benservito con L’Arena. Il portone potrebbe essere quello di La7.

Ieri mattina, infatti, il noto giornalista è stato visto a Milano al civico 55 di in corso Magenta. Dopo tre ore nell’ufficio del patron Urbano Cairo, Giletti sarebbe uscito sorridente dagli studi di La7.
Indiscrezioni lo vorrebbero nel palinsesto molto presto e al posto de La Gabbia di Gianluigi Paragone, non confermata per la prossima stagione.

Dunque sembra sfumare definitivamente il ritorno del conduttore su Rai 1 nonostante la proposta del direttore generale Mario Orfeo: il sabato sera, dodici grandi eventi musicali e una serie di reportage estivi dai fronti di guerra dove sono impegnati i contingenti italiani.

Giletti ha detto no e pare preferire La7. Dopotutto, come si legge su Novella2000 che è stata l’artefice di questo scoop, “qui troverebbe il giusto spazio per le sue inchieste giornalistiche, come quelle che proponeva con L’Arena su Rai 1 e che davano tanto fastidio”.

Un colpaccio per la rete di Urbano Cairo, che vanta già un pezzo da novanta del giornalismo italiano: Enrico Mentana.