Ginevra Francesca Sozzi, chi è la ‘strega’ dei calciatori di serie A

Pr milanese, Ginevra ha avuto due relazioni molto chiacchierate con Paulo Dybala e Radja Nainggolan.

La chiamano ‘La strega dei calciatori di serie A’. E in effetti ci sarebbe da rispolverare la frase «ma che gli fa agli uomini quella?» per Ginevra Francesca Sozzi, più conosciuta semplicemente come Ginevra.

Pr milanese e organizzatrice di eventi nelle città meneghine – ma c’è chi precisa che è semplicemente la cassiera di Oro, un bar frequentato da ricchi lombardi – Ginevra ha un suo relativo pubblico sviluppato su Instagram, fatto di 29 mila e 600 follower. Spulciandolo si alternano immagini dove, più che una donna al lavoro, sono presenti le sue numerose pose, dove alterna la visione del corpo a quello del viso, dove sfrutta benissimo i suoi occhi da cerbiatta.

E siccome ‘chi dice donna dice danno’, Ginevra di ‘casini’ ne riesce a fare benissimo, rovinando e mettendo in crisi famiglie. In genere di calciatori.

Ed ecco che nel 2017 si lega a Paulo Dybala nonostante fosse fidanzato con un’altra ragazza. Una storia cominciata a Palermo, quando il giocatore era ancora un rosanero e continuata quando si è trasferito a Torino.

E della sua doppia vita Dybala non si faceva particolarmente problemi, visto che con Ginevra aveva una relazione tutt’altro che nascosta. «i procuratori non erano d’accordo sulla mia relazione possibile con Paolo – racconta lei – non mi vedevano di buon occhio. Ritenevano fossi troppo al centro dell’attenzione molto di più rispetto alla sua ragazza che invece è più pacata e tranquilla, una acqua e sapone che dove la metti sta. Ad un certo punto io gli ho posto una condizione, o con me o senza di me, volevo l’esclusiva, o io non ci sono più, è finita così. Sono partita per Formentera, ho detto Ginevra ricominci da te e vai avanti con la tua vita perché non ne vale la pena».

E per ricominciare ha puntato su un altro calciatore, questa volta sposato, creando così problemi di cuore a Radja Nainggolan, attuale calciatore del Cagliari. Un guerriero sul campo, ma una ‘mozzarella’ nella gestione delle relazioni sentimentali.

Così, dopo avere fatto la corte per settimane a Ginevra – tra messaggi vocali amorosi e rose rosse – è iniziata una relazione fuori dal letto coniugale, che sembra essere costata parecchio al calciatore. Al punto che una sera, giocando al casinò al fianco di Ginevra, è arrivato a perdere fino a 150 mila euro.

Una briciola di stipendio per un giocatore di Serie A, ma tanto agli occhi di Ginevra, che parlando della moglie del giocatore ha dichiarato «di non sentirsi in colpa e che ognuno ha la sua etica».

Anche questa storia non è però andata. E in questo caso Ginevra non l’ha presa tanto bene, scrivendo sul profilo Instagram una frase che molti hanno letto diretta allo stesso Nainggolan: «Una tigre non perde il sonno per l’opinione delle pecore. – ha scritto – lei le mangia e basta. Problema risolto. On my Way».

A parte l’inglese gettato via, chi sarà il prossimo a cascare tra le grinfie della “strega” dagli occhi di ghiaccio?

Leggi anche: Alessandro Greco: “Il rapporto difficile con il mio corpo”.

Da SaluteLab: 5 buone ragioni per consumare la curcuma.