Ginevra Sozzi: “Io e Dybala insieme già due anni fa”

Sembrerebbero non esserci più dubbi: è stata una donna la causa della rottura fra il calciatore juventino Paulo Dybala e la bella modella argentina Antonella Cavalieri. Lo si deduce dalle dichiarazioni rilasciate alla rivista Spy da Ginevra Sozzi.

La sexy pierre milanese, lo ricorderete, ha avuto un flirt con Dybala. A suo tempo la Sozzi aveva affermato che il flirt era iniziato quando il fantasista e la modella si erano già lasciati. Oggi arriva la smentita: “Quando ho raccontato la mia storia con Paulo ho detto la verità. O quasi. Ho solo cambiato i tempi…Ci ha provato subito con me”. Ovvero tre anni fa durante una vacanza a Formentera.

Fonte Instagram

Come già aveva dichiarato tempo fa, Dybala l’ha corteggiata “a suon di messaggini telefonici carini e gesti d’affetto” e lei era stata al gioco anche perché lui le aveva assicurato che con la compagna “era in crisi da tempo”.
Non si sapeva, invece, di un party. “Due anni fa, quando la Juve ha vinto lo scudetto, lui ha organizzato una festa privata. Ha insistito perché io lo accompagnassi. Così abbiamo prenotato una stanza in un hotel e quella notte l’abbiamo trascorsa insieme. La sua fidanzata Antonella era in Argentina”.
Insomma, dalle parole della Sozzi si evincerebbe che il calciatore avrebbe anche tradito la modella argentina.

Non è stato solo un flirt estivo – conclude la pierre – ma poteva essere una storia seria. Peccato che i suoi procuratori mi abbiano fatto la guerra finché non mi hanno allontanato. È vero, Paulo e io ci siamo rivisti, anche nei giorni scorsi a Milano, ma adesso per me è troppo tardi”.