Giovanni Ferrero è l’uomo più ricco d’Italia

Il signor della Nutella è il Paperone per eccellenza del nostro Paese.

Giovanni Ferrero
Dalla pagina Facebook di Giovanni Ferrero

«Soldi, Soldi, Soldi, tanti soldi. Beati siano soldi, i beneamati soldi perché chi ha tanti soldi vive come un pascià e a piedi caldi se ne sta», spiegava una vecchia canzone di Betty Curtis. Perché d’altronde, come si dice: i soldi non fanno la felicità, ma certamente aiutano a vivere meglio. E guardando al nostro Paese, che vive una crisi delicata determinata dall’emergenza Covid, la domanda sorge spontanea: chi è il più ricco d’Italia? Giovanni Ferrero.

A guidare questa speciale classifica del contante sempre in tasca è Mister Nutella. A quanto ammonta il suo conto in banca? Mah, nulla di che: ‘appena’ 32,9 miliardi di euro che gli garantiscono il diritto di piazzarsi al ventinovesimo posto tra i Paperoni di tutto il pianeta. Noccioline, verrebbe da dire, pensando proprio alla famosissima crema spalmabile.

Giovanni Ferrero
Dalla pagina Facebook di Giovanni Ferrero

LEGGI ANCHE: Alessandro Preziosi, in arrivo un nuovo amore o un flirt estivo?

Ma se Giovanni Ferrero sembra irraggiungibile, c’è speranza per piazzarsi almeno al secondo posto tra le persone più ricche d’Italia? Risposta negativa. Perché sulla piazza d’onore del podio troviamo Leonardo del Vecchio, con 20,4 miliardi di euro. Per lui un rispettabile cinquantaseiesimo posto tra i più ricchi del mondo. Niente male, certamente neanche in questo caso ci saranno problemi ad arrivare alla fine del mese.

E a livello mondiale la situazione qual è? Se siete pronti a strabuzzare gli occhi, ecco il podio. L’uomo più ricco de mondo è il patron di Amazon, Jeff Bezos, la cui fortuna raggiunge la clamorosa cifra di 187 miliardi di dollari. Al secondo posto, ecco il signore dei computer Bill Gates: il fondatore di Microsoft mantiene la sua piazza d’onore forte di un conto in banca da 120,6 miliardi.

Quindi spazio al dominus dei social, Mark Zuckerberg, che con i suoi 101,7 miliardi di dollari chiude il podio di chi vive senza l’affanno di dover pagare affitto e bollette. E voi come state messi? D’accordo, passiamo alla prossima domanda.