Giulia e Alessia su Instagram, “mia sorella è l’unica ragione di vita”

La tragedia di Riccione

Giulia e Alessia Pisanu, investite da un treno.
Giulia e Alessia Pisanu, investite da un treno.

Una sorella come migliore amica“.

Le foto e le immagini della vita passata insieme sono ancora sul profilo Instagram di Giulia Pisanu, la più grande delle due giovani sorelle che ieri, domenica 31 luglio, hanno perso la vita, travolte da un treno alla stazione di Riccione.

Unite fino all’ultimo le due sorelle, Giulia e Alessia rispettivamente 17 e 15 anni. Nelle storie sul profilo della sorella maggiore, compaiano quei video lasciati in evidenza con piccole parti delle proprie giornate.

Musica trap, rapper, ma anche le canzoni, un po’ riviste, della celebre cantate Rihanna, a fare da sottofondo a selfie in bagno, mangiate da McDonald, o qualche prova ‘abito’ o attimi con le amiche. Poi le foto di lei e Alessia.

Stazione di Riccione.

LEGGI ANCHE: I telefonini cellulare sono dannosi per la nostra salute?

Nella cartella con scritto 4ever, le immagine di loro due: “A volte credo che mia sorella sia l’unica ragione di vita”, scrive in una foto. Poi i video: mentre la piccola le liscia i capelli, o mentre le porta un regalo. Tutto questo accompagnato da frasi che fanno emergere l’unione tra le due adolescenti: “Che sorella mia sorella”, scriveva Giulia aggiungendo l’emoticon delle due bimbe che si tengono per mano.

17 anni, la più grande, capelli lisci, neri, tatauaggi e qualche piercing. Una ragazza che nei video con Alessia, la più piccola, anche lei capelli lunghi, fa la parte della grande, la sorella maggiore.

Sempre insieme, nella vita e sui social, le foto, i video con la musica del cuore, da Tedua a Jack La Furia, Ultimo e Gemitaiz. Poi gli scatti a giugno in Sardegna, in Costa Rei, probabilmente i primi giorni di vacanza dopo la fine della scuola. Fonte: ANSA.

LEGGI ANCHE: Moto travolge una famiglia in strada, papà fa da scudo al figlio e muore