Giuseppe Conte tossisce in aula e l’opposizione: “La mascherina!” (VIDEO)

Fuori programma in Senato durante l’intervento del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Giuseppe Conte, durante il suo discorso al Senato, ha avuto un attacco di tosse.

Il premier è intervenuto senza mascherina in un’Aula piena e si è coperto la bocca con la mano e non, come indicato dalle misure di contenimento per il coronavirus, con l’interno del gomito.

Di conseguenza, è partita la protesta dei senatori dell’opposizione che hanno urlato: «La mascherina, la mascherina!», mentre un applauso è partito dai banchi della maggioranza.

A zittire tutti ci ha pensato la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati: «Sono io che devo tenere l’Aula e basta. D’acccordo?».

LEGGI ANCHE: Coronavirus, gli effetti di un colpo di tosse al supermercato (VIDEO)

Il presidente del Consiglio ha ripreso a parlare ma qualche attimo dopo ha un nuovo attacco di tosse. Stavolta, però, si è coperto la bocca con il gomito e non con la mano. E si è scusato: «Ho problemi di gola…». Dopodiché ha proseguito senza problemi ma con voce leggermente rauca, il suo intervento.

IL VIDEO:

LEGGI ANCHE: L’estate fermerà il Covid-19? Cosa dicono gli esperti.