Gli annullano il volo e vince un milione di dollari alla lotteria

Quando si dice il destino. Paul Kuharevicz, americano 56enne del Michigan, quel 3 agosto avrà pensato che il Destino aveva voglia di burlarsi un po’ di lui.

Quel giorno, infatti, Paul doveva finalmente tornare a casa a Muskegon dopo essere stato a Chicago per lavoro. Ma il suo volo all’improvviso è stato cancellato.

L’uomo, che non aveva alcuna intenzione di rimanere ancora lontano dalla famiglia, ha quindi deciso di noleggiare un’auto e di guidare per 200 miglia (poco più di 300 chilometri) pur di essere a casa quel giorno.

Varcata la soglia Paul si è reso conto di aver lasciato la sua moto al lavoro. Si è così rimesso in viaggio per andare a riprenderla. Prima, però, si è fermato al Ladd’s and Company per comprare un biglietto della lotteria Mega Millions.

Il giorno dopo ha ricevuto un messaggio dal figlio che gli diceva che proprio in quel negozio dove il padre aveva acquistato il biglietto, qualcuno aveva indovinato la cinquina magica e aveva vinto il montepremi di 1 milione di dollari.

Altro che destino beffardo! Il biglietto vincente era proprio il suo!

Fonte Michigan State Lottery

Con quella bella vincita Paul ha dichiarato di voler pagare il mutuo di casa, acquistare una nuova moto e mantenere una promessa fatta alla moglie: se avesse vinto alla lotteria, lei sarebbe potuta andare in pensione.

Una curiosità. Per giocare al Mega Millions basta un dollaro e bisogna scegliere cinque numeri tra 1 e 56 più il Mega numero fra 1 e 46. I numeri che aveva giocato Paul Kuharevicz erano 09-17-25-63-71.