Gnocchi panna e funghi: semplice vuol dire buono, la ricetta

Un piatto evergreen, facile e capace di mettere d’accordo proprio tutti

gnocchi panna e funghi

Piatto semplice, gustoso, rapido e adatto in qualsiasi momento. Un quattro stagioni di successo, un evergreen con cui possiamo fare centro anche se abbiamo ospiti a cena. Si potrebbe dire questo e molto altro parlando degli gnocchi panna e funghi.

Bontà assicurata per un primo che è in grado di mettere d’accordo proprio tutti. La semplicità di realizzazione lo rende davvero pratico, il sapore cremoso un biglietto da visita capace di fare gola (è proprio il caso di dirlo) a tutti. Andiamo a vedere quali ingredienti ci servono per preparare i nostri gnocchi panna e funghi per due persone:

  • 300 g di gnocchi;
  • 250 g di funghi champignon;
  • 200 g di panna da cucina;
  • Parmigiano grattugiato q.b.;
  • Burro q.b.;
  • Olio extravergine d’oliva q.b.;
  • Sale q.b.

Per prima cosa puliamo bene i funghi, quindi tagliamoli a pezzetti. Intanto, in una padella scaldiamo l’olio e dopo qualche minuto aggiungiamo l’ingrediente principe. Quindi mettiamo anche un pizzico di sale per dare sapore. Facciamo riscaldare il tutto, a fuoco basso, per 7-8 minuti.

gnocchi panna e funghi

LEGGI ANCHE: Orata al cartoccio: una ricetta al sapore di mare garantito

In un pentolino versiamo la panna e facciamola scaldare per il tempo necessario (solitamente non più di cinque minuti). Una volta pronta, uniamola ai funghi e, servendoci di un frullatore, possibilmente di quelli a immersione, tritiamo il tutto fino a quando non otterremo una crema. I pezzettini di funghi non frullati renderanno il piatto comunque ricco, per cui non crucciamoci se non riusciamo a ottenere una crema perfettamente omogenea.

Intanto cuociamo gli gnocchi, quindi scoliamoli cercando di eliminare quanta più acqua possibile. Una volta compiuta questa operazione, versiamoli nella padella dove troviamo la nostra crema panna e funghi. Amalgamiamo per bene, quindi aggiungiamo il parmigiano grattugiato o, per chi preferisce, anche a scaglie. Componiamo le porzioni, serviamo in tavola e cominciano a gustare i nostri gnocchi panna e funghi. Buon appetito!

LEGGI ANCHE: Cina, tracce di coronavirus in alcune confezioni di gamberetti surgelati.